Migranti: se l’Europa dimentica se stessa (Be human!)

BARI | 23 Novembre 2018 | A partire dalle 15.00

Aula Don Tonino Bello | Palazzo Ex Enel | UNIBA | UNIBA, Via Crisanzio

DEONTOLOGIA. Nel 2017 hanno perso la vita nel mar Mediterraneo quattromila persone. Eppure per l’Europa la politica sull’immigrazione non è una priorità. I giornali raccontano dei fenomeni migratori come un’emergenza: è davvero così? La blanda riforma del regolamento di Dublino non ha prodotto risultati e il sogno di un’Europa inclusiva e pacifica rischia di infrangersi. Una soluzione “umana” ai fenomeni migratori diventa oggi necessaria. E sovversiva. Così come è necessaria un’informazione rispettosa e rispondente ai principi della Carta di Roma, che sarà illustrata.

SPEAKERS

Shukri Said, giornalista Radio Radicale, corrispondente BBC e Voice of America

dialoga con

Luciano Pezzotti, ambasciatore italiano inviato speciale nel Corno d’Africa