L’informazione a 360 gradi: al Forum con Moreview
Immergersi in realtà lontane, in cui le barriere fisiche o etniche costituiscono ancora muri insormontabili, attraverso video inchieste prodotte dalle più grandi testate giornalistiche internazionali. È il contributo che MoreView, start up che crea, produce e diffonde contenuti informativi e di intrattenimento con video a 360°, darà nelle giornate del 22 e 23 novembre alle tappe baresi del 3° Forum of Mediterranean Women Journalists. Visori di realtà virtuale e cardboard saranno messi a disposizione dei partecipanti, prima e dopo gli incontri, previsti giovedì 22 nella sala Aldo Moro e venerdì 23 novembre nella sede del BaLab, presso l’ex palazzo delle Poste. Chi vorrà potrà scegliere una video inchiesta ed “entrare” nei campi profughi del Sudan e del Bangladesh, nella Nigeria segnata dall'insurrezione di Boko Haram, guardare cosa accade sul confine tra il Messico e gli Stati Uniti o al confine italo-francese di Ventimiglia. Una rassegna di “Storie in scatola” in cui ci sarà anche una produzione realizzata dalla giovane società dal titolo “L’isola”, ispirata all’omonima storia, scritta e illustrata da Admin Greder, che interroga sulla percezione dello straniero, sulle paure e reazioni dell'uomo al cospetto del "diverso". A interpretarla, cinque migranti ospiti del Progetto Sprar di Molfetta, della Comunità Oasi2 San Francesco Onlus. MoreView è una società nata nell’estate del 2018 dalla passione di due giornalisti per i video e le nuove tecnologie. Michele e Leonardo De Sanctis  di Molfetta, attraverso particolari fotocamere con più obiettivi che catturano le immagini a 360° realizzano video immersivi che rendono gli spettatori liberi di scegliere il proprio punto di vista. Resta fondamentale, tuttavia, la funzione giornalistica: condurre ricerche approfondite, trovare fonti e riferimenti visivi per la storia che si vuole raccontare. MoreView è tra le idee vincitrici del bando “Pin - Pugliesi Innovativi” della Regione Puglia ed è stata selezionata nel percorso di accelerazione e contaminazione delle giovani idee imprenditoriali aggregate dal “BaLab” dell’Università degli Studi di Bari.   www.Moreview360.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Forum Mediterranean Women Journalist: FMWJ 2020