Agnieszka Zakrzewicz

BIO

Agnieszka Zakrzewicz, giornalista e scrittrice polacca, corrispondente estero di diverse testate polacche, membro dell’Associazione della Stampa Estera in Italia.

Nel suo lavoro giornalistico si è occupata in particolare di: Vaticano, politica italiana, politica internazionale, criminalità organizzata, diritti umani e diritti delle donne. Come reporter ha realizzato importanti reportage su: ultimo compleanno di Saddam Hussein, guerra civile in Messico, traffico di droga in Colombia, donne di mafia, ed altri.

Ha pubblicato quattro libri di cui uno è stato tradotto in italiano: I labirinti oscuri del Vaticano. Da Emanuela Orlandi ai segreti della banca vaticana. Cosa si nasconde dietro lo stato più potente del mondo?, Newton Compton Editori, Roma, 2013.

Ha collaborato con: La Repubblica, Panorama, RAI3, LA7, Radio Radicale. Ha sostenuto una lezione sul giornalismo all’Università La Sapienza, ha partecipato al Festival Internazionale a Ferrara e alle Olimpiadi della Libertà a Lodz.

Corrispondente di: Newsweek, Trybuna, Przegląd, Krytyka Polityczna, Liberté

PANEL