Ambiente, per un “green deal” del giornalismo

25 novembre (dalle 10:00 alle 13:00)

Fare inchieste giornalistiche su temi caldi che generano conflitti ambientali è sempre più difficile anche per la crescente ondata di fake news e di scetticismo nei confronti della scienza. Eppure i giornalisti e le giornaliste devono essere capaci di ascoltare tutte le voci e non farsi abbagliare da nessuna. A volte, anche agendo sotto copertura o attraverso un agente provocatore. È corretto?
DEONTOLOGIA: LA LEGGE ISTITUTIVA DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI (ARTICOLO 2, PRIMO COMMA, LEGGE N. 69/1963); CODICE DI DEONTOLOGIA RELATIVO ALLE ATTIVITÀ GIORNALISTICHE (ARTICOLO 2, PRIMO COMMA); ARTICOLO 51 DEL CODICE PENALE; CARTA DI PIACENZA SUL GIORNALISMO SPECIFICO