Maryam Rahimi

BIO

Cittadina italiana di origini iraniane, ha studiato letteratura italiana e, successivamente, regia presso la Scuola di Cinema di Ostuni.
E’ autrice di numerosi romanzi: Un sussurro nel silenzio (Edizioni Pugliesi), Sara e la città di carta (Rupe mutevole edizioni), Yalda la notte lunga e la lotta dura (Geva edizioni), opzionato da Dujas film e Rai Cinema per un progetto di lungometraggio che nel 2012 è stato girato a Roma con la regia di Andrea Baracco e nel 2013 il film è andato in
onda su Rai 3; Il sogno verde di Teheran (Medusa Edizioni), Un pugno della mia terra (Medusa Edizioni), Il richiamo della Persia (Artebaria Edizioni);
sceneggiatrice e regista di tre cortometraggi (Time to Change, Salva i miei Sogni, Mare Nostrum), collaboratrice di Rai Cinema, è vincitrice del bando ministeriale MigrArti proprio con “Mare Nostrum”, proiettato fuori concorso alla 73° Biennale di Venezia.

 

PANEL

MARE NOSTRUM – IL TRAILER

MEDIA GALLERY