Sigfrido Ranucci

Sigfrido Ranucci

Nato a Roma, si è laureato in lettere alla Sapienza. Ha iniziato la sua carriera lavorando a Paese Sera. Nel 1989 è approdato al TG3 dove si è occupato di cronaca, attualità e sport. Nel 1994 collabora al programma di Claudio Ferretti Anni azzurri. Nel 1997 ha iniziato a collaborare con Rai International, Rai News e Tg3 Primo Piano. Nel 1999 è stato inviato Rai nei Balcani, nel 2001 è andato a New York per seguire gli attentati dell'11 settembre 2001. Ha realizzato numerose inchieste sul traffico illecito di rifiuti, sulla mafia e sull'utilizzo di armi non convenzionali, quali l'uranio impoverito, e ha denunciato l'uso, da parte dell'esercito americano, dell'agente chimico fosforo bianco durante i combattimenti a Falluja, in Iraq, un caso di cui hanno parlato i più importanti media del mondo. Nel 2001, nel corso di un'inchiesta sulle stragi di mafia, ha trovato e trasmesso l'ultima intervista, rimasta a lungo inedita, del giudice Paolo Borsellino, nella quale il magistrato, poche ore prima della strage di Capaci, parlava per la prima volta dei rapporti tra Marcello Dell'Utri, il boss di Cosa nostra Vittorio Mangano e Silvio Berlusconi, un'intervista che ha suscitato numerose polemiche. Nel 2005 è stato inviato a Sumatra per lo tsunami dell'oceano Indiano del 2004. Dal 2006 è coautore di Report, con Milena Gabanelli. Nel 2009 ha realizzato con Milena Gabanelli il libro Ecofollie, edito dalla Bur, riguardante il problema del mancato smaltimento delle scorie nucleari. Nel gennaio 2009 ha pubblicato il libro Il patto: da Ciancimino a Dell'Utri, la trattativa Stato-mafia nel racconto inedito di un infiltrato. Nel 2010 ha realizzato l'inchiesta che ha portato al ritrovamento e al sequestro della pinacoteca di Calisto Tanzi, che fino a quel momento il patron della Parmalat aveva nascosto agli inquirenti. Dal 2011 collabora con il Corriere della Sera. Nel 2012 ha ideato e curato il programma per Rai3 Off the Report realizzato da giovani giornalisti d'inchiesta. Dalla primavera 2017 è il nuovo conduttore di Report al posto di Milena Gabanelli, per il quale riceverà, nel 2021, il premio Flaiano di televisione. Da giugno 2020 viene scelto dal direttore di Rai 3 Franco Di Mare come suo vice.

Forum Mediterranean Women Journalist: FMWJ 2020